sabato 24 aprile 2010

EBBENE SI', ANCORA ALICE!


Cosa fa un torinese davanti ad un computer durante un sabato pomeriggio assolato invece di uscire e godersi l'aria aperta? Ma ovviamente aggiorna il blog per la gioia di tutti voi fans, no?
Amici ascoltatori, come avevo promesso a qualcuno, ecco qualche tavola del famoso fumetto di Alice, scritto dal maestro Andrea Elmetti (che oramai avrà la nausea nel rivedere sempre le stesse tavole :D) e disegnato da me medesimo!!
Purtroppo il progetto non è piaciuto (oddio, in realtà è "piaciuto", ma come sempre, quando si tratta di concretizzare il tutto, sorgono i problemi!), era veramente una bella storia e se non potrete comprare nelle fumetterie questa perla di cultura cartacea, avete solo da prendervela con gli editori, ecco! No, scherzo... diciamo che vabbè, sarà per il prossimo lavoro, che tra l'altro è già in cantiere, quindi gli editori sono avvisati.
Ora tocca a voi dirmi cosa ne pensate, se vi le tavole piacciono o no, se avreste letto il fumetto o se ne avete abbastanza di Alice in ogni salsa... insomma, scrivete!
Ciao!

7 commenti:

Laura Putrino ha detto...

Caccolo!!!Finalmente dico FINALMENTE hai deciso di ridare vita a questo blog! Le tavole sono una figata, ma non ho capito erano per il TorinoComics o per altro?
Bello bello, mi piace assai, in realtà i personaggi della prima tavola mi ricordano un pò quelli di "A skeletron story", ma sono proprio belle!
Complimenti anche per la colorazione mostro, ti odio più che mai sappilo!
Sayonara!!

Laura S. ha detto...

Sai bene, che ti si stima qualunque cosa tu/voi/essi faccia/te.
Per cui...Quoto ciòcchè dice Laura.
Le tavole sono una ficata e ti si odia per la colorazione. XD
C!

Taisa732 ha detto...

Finalmente! Erano secoli che aspettavo di vedere ste tavole, e devo dire che sono spettacolari.
Devo dare ragione a Laura, la prima tavola sembra "A skeletron story" e non lo considero un difetto... anzi (non ho bisogno di dirtelo XD).
Ti ODIO MaxiMax!

Macs ha detto...

Evviva, noto che l'odio nei miei confronti è un sentimento che accomuna questi primi 3 commenti!
@ Laura P. e Lara: ebbene sì, per lo stile delle prime tavole della storia, in cui l'atmosfera è cupa e drammatica, ho preso molto spunto da "a skeleton story". Più che altro mi sembrava uno stile abbastanza azzeccato per rendere il tutto.
(X Laura P.: in realtà questo progetto inizialmente era indirizzato alle case editrici, ma visto che nessuno se l'è accattato, l'abbiamo riciclato per il concorso del Torino comics! Che vecchie volpi che siamo, buahahah!)
@ Laura S.: Grazie per i complimenti e per la stima (mi hanno dato del tu e del voi, ma mai dell'essi! E se già quando ti danno del voi ci si sente vecchi, non ti dico quando ti danno dell'essi! XD). Comunque paradossalmente, di queste tavole, la colorazione è la cosa che mi piace meno (e so che ora il livello dell'odio salirà alle stelle!)! :D

GIAN GIAN ha detto...

....veramente belle....! VAI MACSSS!!!

Andrea ha detto...

No, macs io ti VOGLIO BBBBENE!
Cmq non mi stanco di rivederle...
Ma manca la più figa di tutte le tavole... Vabbè allora la posterò io così, aggiornerò finalmente il blog!

P.S. grazie del maestro, esimio collega!

Marcello Locatelli ha detto...

Ciao Max!
Queste tavole sono stupende (maledetto!), mi spiace però che non sia andato in porto.
Ti confesso che mi sarebbe piaciuto leggerlo tutto XD

Stammi bene!